Consip, la Cassazione accoglie il ricorso di Alfredo Romeo – Rassegna Stampa

La Cassazione ha accolto in parte il ricorso di Alfredo Romeo. La suprema corte ha evidenziato dubbi sul “metodo” Romeo e sulla sua capacità di inflitrazione, tale da giustificare il pericolo di reiterazione del reato. Secondo i giudici, anche l’arresto di Alfredo Romeo non sarebbe stato motivato in maniera adeguata. Di seguito una rassegna stampa sul tema, dove vengono evidenziati i diversi punti toccati dalla Cassazione:

 

3
ACFrOgD2W5zZBA7Lqb_M3mDNAK3tjz7DKP6irTUpK8wL_FdjrgzOtZ-wkQ854V-Um2FgyT8QS8WuKR5QAM-_8UXm4D7lrfI9x_lNad1n2hzLrVdweo_eola7UB8cWxs=

 

In questo articolo de Il Mattino, invece, Massimo Adinolfi descrive la sentenza della Cassazione come una “lezione di diritto e di storia”:

ACFrOgD7GLGfyTQu5knYKuWr7zdtJMqd3kTojr9V-IqFdqG6TQnZU3apmy0PwWL1AjWHHFsYmEBaq5_-mD3Z5z0unt6k-_4LUD6b7aAfvw-gmdBsVw781CkK05X9NtY=

(Staff)

BACK